Privacy Policy

Morelato

Disegnato da Franco Poli per Morelato lo sgabello zero ha le peculiarità culturali del design “made in Italy” ed è frutto di una perfetta interazione tra disegno e materia. La seduta è composta da listelli assemblati per mezzo di singolari incastri e spinotti. Design pratico e minimale adatto ad ogni ambiente in casa e negli spazi del lavoro.

Product Information

La storia dell’azienda Morelato è una storia legata ad un territorio che ha raggiunto da tempo una propria identità anche attraverso le tante aziende e i tanti artigiani impegnati nella produzione del mobile per l’arredamento di casa.
Un mobile, acquistato da chi vuole arredare casa o una struttura, è spesso legato alla tradizione classica che Morelato ha saputo negli anni sviluppare attraverso i diversi stili (Biedermeier, Direttorio, ‘900) fino ad arrivare alla progettazione e produzione di sistemi e complementi di carattere contemporaneo.
Questo percorso è stato sempre caratterizzato da due parametri fondamentali: la tradizione artigiana della famiglia e il radicamento nel territorio entrambi sempre presenti nella produzione di mobili Morelato.
La tradizione artigiana non poteva che essere legata ad un’azienda a conduzione familiare, come nella migliore tradizione italiana: la famiglia Morelato ha saputo conservare abitudini, riti e rapporto con le risorse del territorio.
Questi caratteri hanno nel tempo connotato l’azienda a tal punto che si può parlare di produzione con una forte identità territoriale.

Ebanisteria per amore e per scelta

Mobili in stile e arredi dal gusto antico: la capacità di Morelato di riproposizione di collezioni di oggetti riferiti ad un particolare periodo storico, trova il suo fondamento nella disponibilità, da parte dell’azienda, di una continua ricerca e sperimentazione. È questo il punto focale dell’attività di Morelato come esponente importante dell’ebanisteria italiana. Mobili in stile provenzale, classico, antico: l’attività di ideazione e produzione di mobili in stile di Morelato non ha confini.
A questi risultati Morelato approda nel tempo grazie al lavoro dell’ufficio tecnico, il Centro Ricerche MAAM, che ha sviluppato un accurato lavoro di indagine sulle tecniche costruttive del mobile antico che ha favorito la reinterpretazione degli stili e dei modelli di mobili classici rendendoli funzionali alle esigenze dell’arredamento di casa e degli spazi collettivi contemporanei.

Studi e ricerca sono oggi molto importanti anche nel campo dei mobili su misura e per realizzare mobili in stile davvero ricercati.
Morelato è una delle principali realtà nel campo dell’ebanisteria italiana anche per il percorso di lavoro che ha consentito all’azienda, negli ultimi trenta anni, di riproporre non solo gli stili del passato ancora poco rivisitati come il periodo ‘900 (attraverso i modelli che hanno reso celebre il nostro arredamento fra gli anni Venti e Quaranta), ma anche di passare, con tutto il bagaglio di conoscenze tecniche e artigianali, a elaborare collezioni di mobili in stile dal design contemporaneo.
Morelato ha sviluppato una continua sperimentazione di modelli contemporanei.
L’attenzione, quindi, alla continua sperimentazione con l’aggiunta di una componente di azzardo verso territori poco esplorati, rappresenta il carattere dell’azienda, in continua verifica del proprio lavoro e con una disponibilità (flessibilità) che la pone ormai in una posizione leader sul mercato e nel mondo dell’ebanisteria italiana.

Dal classico al design contemporaneo

La vasta produzione e le tante offerte di Morelato per i mobili, che si concretizzano in prodotti classici e mobili in stile, rappresenta nel panorama dell’arredo casa – dal punto di vista progettuale, produttivo e commerciale – un ambito culturale finalmente acquisito e riconosciuto.
Per troppi anni questa realtà produttiva è stata separata dal mondo del design, ma Morelato nei mobili, con il recupero dei valori della cultura del fare e dell’artigianato, ha cercato di concentrare la grande esperienza accumulata da tre generazioni Morelato.
Nella produzione del mobile classico questa conoscenza ha acquistato una collocazione importante anche nella produzione contemporanea dei mobili Morelato.
Così, dal mobile Morelato classico al mobile contemporaneo, la produzione di arredi Morelato negli ultimi venti anni ha espresso una continuità ampiamente teorizzata già negli anni Novanta ed esemplificata attraverso tre modelli progettuali:
– Riedizioni: oggetti classici che appartengono alla storia, riprodotti fedelmente rispetto all’originale;
– Citazioni: oggetti che fanno riferimento ai modelli originali, filtrati da interpretazioni, modificati in rapporto a nuove esigenze culturali, produttive e d’uso
– Proposte contemporanee: oggetti riferibili a nuovi modelli, realizzati con il contributo di importanti designer, ma che guardano alla grande tradizione artigianale della lavorazione di mobili su misura di cui la Morelato è un’esperta interprete.

SEDE E STABILIMENTO
Loc. Valmorsel, 540
37056 Salizzole – Verona
P.IVA 02491870230

SHOW ROOM
Palazzo Taidelli
C.so Vittorio Emanuele, 61
37058 Sanguinetto – Verona

MUSEO
DELLE ARTI APPLICATE NEL MOBILE
Villa Dionisi
Loc. Ca’ del Lago, 70
37053 Cerea – Verona

OUTLET
Via Ecce homo, 4
37054 – Nogara (VR)
P.IVA 01480620556

dati aggiornati al: 30.07.2018

468 ad